Diritto Civile

In materia giuslavoristica, lo Studio si occupa altresì del contenzioso nello peculiare settore del pubblico impiego, fornendo assistenza nelle controversie sia innanzi al Giudice Amministrativo (Tar e Consiglio di Stato) per impugnazione di procedure concorsuali e per rapporti di lavoro “non privatizzati”, sia davanti al Giudice Ordinario (per tutte le cause relative ai dipendenti “privatizzati” successive all’approvazione della graduatoria di concorso), sia nelle controversie di fronte alla Corte dei   Conti   (nei   giudizi    di    responsabilità    nei    confronti    dei    pubblici    dipendenti).    Con specifico riferimento alle vertenze innanzi al Giudice Ordinario, lo Studio fornisce assistenza e difesa nelle controversie relative a:

∞ conferimento e revoca incarichi dirigenziali,

∞ procedimenti disciplinari,

∞ mobilità del personale,

∞ recupero differenze retributive per utilizzo in mansioni superiori,

∞ demansionamento,

∞ riconoscimento risarcimento dei danni da infortunio sul lavoro o equo indennizzo,

∞ trasferimenti o utilizzo in mansioni di area inferiore,

∞ progressioni orizzontali e verticali,

∞ collocamento in mobilità.

∞ licenziamento illegittimo,

∞ mobbing.